Archivio Notizie

Martedì, 16 Febbraio 2016 13:53

BONIFICA AMIANTO: via al credito d'imposta del 50%

Con la legge di Stabilità 2016, vengono introdotti incentivi per le imprese che effettuano, nell'anno 2016, interventi di bonifica dell'amianto su beni e strutture produttive, attraverso il credito d’imposta del 50% delle spese sostenute e ripartito in tre quote annuali, a favore dei titolari di reddito d'impresa.

L'investimento dovrà essere di almeno 20.000 euro e avvenire sul territorio italiano. Limite di spesa complessivo della misura: 5,667 milioni di euro per ciascuno degli anni 2017, 2018 e 2019. Servirà un decreto attuativo da emanare entro novanta giorni dalla data di entrata in vigore della legge.
Viene inoltre istituito un apposito fondo per promuovere la realizzazione di interventi di bonifica di edifici pubblici, con una dotazione finanziaria di 5,536 milioni di Euro per l'anno 2015 e di 6,018 milioni di euro per ciascuno degli anni 2016 e 2017. Anche qui servirà un decreto attuativo del MinAmbiente.

HELIX_NO_MODULE_OFFCANVAS